Seminario di scrittura creativa

Da qualche anno tengo dei corsi di scrittura creativa.

L’idea del corso è suddiviso in due momenti. Una prima serata di presentazione generale e una serie di quattro incontri successivi in ulteriori due livelli.

Durante la serata di presentazione sintetizzo in circa due ore gli argomenti che poi verranno trattati nel corso. Verranno fatti esempi pratici e si aprirà un momento di interazione con il pubblico.

Le cose che spiego sono ovviamente debitrici della narratologia e dello studio che, a partire da Aristotele, è stato compiuto sui meccanismi del testo letterario, ma tutto viene filtrato attraverso un criterio fondamentale: questo è un corso per imparare a raccontare e, in prospettiva, per pubblicare. Ogni accademismo viene evitato a vantaggio dell’esperienza concreta della scrittura in vista di uno sbocco editoriale. Il che non vuol dire che non ci siano persone che seguono questi miei corsi da anni senza produrre nulla di scritto, solo per il piacere di vedere dall’interno gli ingranaggi che fanno girare un mondo che amano: quello degli scrittori e delle scritture.

Struttura del corso

Il primo livello consiste in quattro incontri serali della durata di 2 ore. Andremo subito al nocciolo degli argomenti che andranno a costruire la “cassetta degli attrezzi” di ogni autore:

  • Trama
  • Personaggi
  • Dialoghi e POV
  • Stile di scrittura

Un secondo livello allargherà ogni singolo argomento per ulteriori quattro incontri durante i quali gli allievi potranno lavorare concretamente al loro progetto.

Advertisements