Cosa vogliono le donne da un uomo


Gli uomini e le donne sono uguali? No. Hanno uguali diritti, ma sono diversi. Specialmente nell’approccio all’amore.

amante-4

Quando un uomo incontra una donna e le piace inizia la fase del corteggiamento che sfocia nella relazione. Il percorso a volte è semplice e naturale, altre volte si viaggia sulle montagne russe e le emozioni sembrano non finire mai. Buone o cattive. Questo posto non vuole essere il solito “come si conquista una donna”, ci sono playboy occhialuti molto più accreditati di me. Io voglio analizzare il lato scientifico dell’attrazione, la chimica, il caso e le mille possibilità che legano due persone. La magia sotto la lente d’ingrandimento.

Non esistono regole assolute, ogni donna è unica e la sua scoperta è fonte di grande gioia per l’uomo. Però, allo stesso tempo, le donne hanno una serie di preferenze in comune in fatto di uomini. Entrano in gioco gli archetipi singoli e quelli dell’amore che abbiamo trattato nei post precedenti. Ogni donna, volente o nolente, ne viene influenzata.

Una relazione inizia quando una donna desidera un uomo con tutta sè stessa. Coinvolge il corpo, la mente e le sue emozioni.

Questo significa che molte ragazze non andrebbero mai a letto con un uomo che le fa sentire emotivamente a disagio, anche se fossero fisicamente attratte da lui. E nonostante l’attrazione fisica e il coinvolgimento emotivo, queste stesse donne potrebbero decidere razionalmente di rifiutare un uomo perché non lo stimano o lo considerano uno “spiantato”.

Iniziamo dall’attrazione fisica, il primo ingranaggio che si mette in moto durante il primo approccio. Mettiamo da parte il concetto di bellezza, non parliamo di estetica quando affrontiamo l’attrazione fisica. Per molti è normale che un uomo bello abbia molte donne, ma in realtà non è la bellezza il fattore dominante del gioco.

La sicurezza di un uomo è uno dei punti più importanti. L’uomo che affronta la propria vita con i piedi ben piantati per terra, che dimostra una grande capacità di risolvere i problemi e di non temere le sconfitte. L’uomo che non ha paura di sbagliare e che si rialza spazzolandosi la polvere dai pantaloni. Questo è l’uomo sicuro, molto anni cinquanta, ma che ha sempre il suo intramontabile fascino. La donna cerca spesso un porto sicuro e l’uomo che le offre questa opportunità ne avrà conquistato il cuore. Ovviamente l’uomo sicuro ha spesso grandi capacità di leadership, si caratterizza come maschio dominante e le donne sono sempre alla ricerca del capobranco.

L’uomo deve saper ascoltare. Le donne hanno una innata voglia di raccontarsi, vogliono aprirsi e cercano un uomo se le capisca. L’ascolto attivo è una caratteristica fondamentale per accrescere il proprio fascino. Ascoltare le donne con attenzione, studiarle e cercare di capirle è uno dei punti più importanti per relazionarsi con successo. Tutti i rapporti si basano sullo scambio di parole che, nell’era primitiva erano informazioni fondamentali per la sopravvivenza.

La donna ama ridere. Quante volte abbiamo visto donne bellissime accompagnate da uomini non certo di primaria bellezza, eppure gli occhi della loro compagna sono brillanti e felici. La donna ride quando è felice, sembra una banalità, ma il senso di appartenenza a un rapporto si misura con la risata.

L’uomo deve farsi rispettare. I ruoli nel rapporto sono chiari fin dalla notte dei tempi e scritti nel nostro DNA. Se la donna si comporta in maniera poco rispettosa, anche senza premeditazione, mina il rapporto fin dalle fondamenta. Arriva in ritardo, usa il cellulare durante la cena, continua a fare richieste irragionevoli e si rivolge al proprio partner con un tono infastidito. In questi casi l’uomo non deve subire passivamente e non deve reagire in modo brusco. La donna cerca inconsciamente di portare il rapporto su un livello di parità e l’uomo deve rispondere in maniera efficace e far valere le proprie ragioni. Solo con la forza del ragionamento o dell’empatia si conquisterà l’equilibrio del rapporto. La donna ama l’uomo che ha dei sani principi e che lotta per la coppia.

Queste sono le quattro caratteristiche principali che fanno di un uomo la persona ideale per la maggior parte delle donne. Si tratta spesso, nel nostro immaginario, di uno di quei personaggi da film degli anni cinquanta. Cary Grant, per esempio. Parleremo anche della canaglia e di altri tipi di uomini, ma la donna cercherà comunque un uomo:
Sicuro, ascoltatore attivo, simpatico e determinato nei propri principi.

Advertisements
This entry was posted in Psicologia da strada. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s