Favola


Uno dei più amati archetipi dell’amore è, senza dubbio, quello della favola. Chi non vorrebbe vivere in una favola, come diceva il poeta. L’amore è la più classica delle favole. La storia della principessa, del principe; anche se questo è un orco travestito. L’importante è il lieto fine, il “vissero tutti felici e contenti”.
sirenetta-sexy

L’archetipo della Favola non ammette mezze misure: è quello giusto oppure no. E’ buono o cattivo. L’archetipo della favola porta con se grandi aspettative nei riguardi del partner, a volte irrealistiche, come quella di “essere capiti senza parole” o di “non litigare mai”. L’altro deve rimanere un Principe oppure quantomeno non discostarsi troppo dal nostro ideale. Quando le cose non funzionano, chi si riconosce in questo archetipo può essere soggetto a delusioni. Per molti è difficile continuare a “Idealizzare” il proprio partner anno dopo anno.

Questo archetipo si materializza sin dall’infanzia, specialmente nelle bambine. I media di antica data, cioè le favole dei nonni, sono piene di esempi: il principe azzurro, cenerentola e chi più ne ha ne metta. Quando l’individuo cresce mantiene sempre un fondo di ottimismo che coincide con la favola. Si cerca sempre il lieto fine, il partner decisivo. Anche gli uomini sono sottoposti allo stesso archetipo e vedono loro stessi come principi.

Purtroppo, come tutti gli archetipi, anche questo ha il suo lato oscuro. Individui che non riescono a separare la vita reale dalla vita sognata, persone perennemente insoddisfatte e alla ricerca continua di un principe azzurro. Tutti vogliamo credere alla favola, ma c’è anche la necessità di accontentarsi di quello che la vita ci ha riservato. Quando manca il contatto con la realtà e si vive alla perenne ricerca di un modello di favola che esiste solo nel nostro cervello ci si sente insoddisfatti, questo è il lato oscuro della favola.

 

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s