Successo


L’archetipo del successo è tra i più discussi in campo amoroso. Ci sono persone con scarsissima empatia, bellezza minima e discutibili modi che attraggono partner in grande quantità. Sarebbe facile commentare, ma andiamo a fondo.

78137_soldi_donna

Molte persone fanno considerazioni pratiche prima di abbandonarsi del tutto a una nuova relazione d’amore. “Avremo la possibilità di comprare casa?” oppure “Sarà disposto a trasferirsi con me se mi danno quella promozione a Londra?”. Le persone che hanno l’archetipo del successo vanno un passo oltre e vivono il rapporto d’amore come una partnership di due individui che partono “Alla conquista del mondo”. Questo è uno degli archetipi meno capiti. Molte donne e uomini con questo archetipo vengono visti come approfittatori che fanno finta di essere innamorati per riceverne vantaggi sociali o di carriera. Il fatto è che per queste persone un amore deve anche portare vantaggi concreti. Se non li porta non è amore, ma solo una passione passeggera.

Quando un uomo è ricco è pieno di donne, facile affermazione. In particolar modo per le donne il meccanismo non è semplicemente legato alla ricchezza o a quei beni materiali che si possono acquistare con il denaro. Il legame è che l’uomo ricco è sicuramente uno di successo e la ricchezza è una conseguenza. Quindi un uomo di successo saprà garantire un futuro di tutto rispetto alla moglie e alla prole. Nei secoli, questo genere di figura, è stato espresso anche in campo maschile. Uomini attratti da donne di potere e di successo secondo lo stesso meccanismo.

Se l’archetipo è giocato a livello di coppia è sicuramente funzionale al rapporto. L’individuo è attratto dal successo e il partner non deve lavorare su altri aspetti per la manutenzione del rapporto. Finchè perdura il successo la coppia è salva.

Il lato ombra di questo archetipo si manifesta quando l’individuo non ragiona a livello di coppia, ma solo singolarmente. Si innamora del potente di turno senza pensare a costruire un rapporto duraturo. Questo è il classico esempio di coppia sbilanciata dove uno dei partner, di solito l’uomo, spadroneggia in virtù di un successo economico e la compagna assume le fattezze del compagno indossandone gli stessi vizi.

 

Advertisements
This entry was posted in Psicologia da strada. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s