Il deep web


deepweb

Avete sentito parlare di Deep Web (il web profondo) in qualche telefilm. Ne sentirete parlare anche nel mio prossimo romanzo, ma prima facciamo un po’ di chiarezza.

Internet si basa su una serie di protocolli di comunicazione e, in pratica, le trasmissioni avvengono tra indirizzi IP. Immaginate l’IP come l’indirizzo di casa vostra, ogni volta che mandare un’email o che visitate una pagina internet il vostro indirizzo è pubblico. Non siete mai anonimi.

Il Deep Web è quella parte “sommersa” del web. Il vostro indirizzo non è tracciato e le pagine sono nascoste agli occhi dei motori di ricerca. Per accedervi non potete contare di Explorer o altri Browser, serve un navigatore che si chiama TOR. Scaricato TOR Browser puoi navigare in tutta tranquillità, come un turista che visita i bassifondi, però attento a non acquistare una bomba atomica dai separatisti ceceni.

Ci sono alcune avvertenze da osservare per non farti tracciare:

  • Non usare Google per effettuare ricerche. Clicca qui per accedere e usare StartPage, il motore di ricerca che ti viene proposto quando avvii Tor Browser. In alternativa, utilizza DuckDuckGo a cui puoi accedere facendo clic qui.
  • Non attivare mai plugin esterni come Flash Player, Silverlight o funzioni come JavaScript (sono tutte disattivate di default in Tor Browser) poiché potrebbero lasciare trapelare dei dati sulla tua reale identità.
  • Non installare estensioni in Tor Browser.
  • Non aprire i file scaricati tramite Tor Browser mentre sei ancora online.
  • Non usare Tor Browser per scaricare dati da Torrent o altre reti P2P.

Non pensare di trovare la criminalità facilmente, il Deep Web è solo una struttura con dei protocolli e i criminali sono generalmente più furbi di come non appaiono nei film.

Nel romanzo che sto scrivendo ne parlerò approfonditamente. Seguitemi come sempre.

 

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s