Quante cose si imparano


omar_borkan_al_gala_941-705_resizeCiao, oggi è Domenica e mi sono preso un po’ di tempo per lavorare al mio prossimo progetto. Scriverò un romanzo d’azione che racconterà la storia d’amore tra una donna cristiana e un musulmano. Il progetto è ambizioso, voglio infatti inserire molte informazioni sulle due religioni. Ci saranno altri personaggi di contorno, anche un uomo di religione ebraica che servirà a completare il trio. Non sarà un saggio, non ne ho le competenze, ma mi piaciono le storie che insegnano qualcosa. Proprio per questo mi sono confrontato a lungo con degli esperti del settore (specialmente sull’Islam) e ho appreso tante nozioni interessanti.
Nessuna paura, non sarà un libro “religioso”. Sarà avventura, spie, amore, ma per non scrivere imprecisioni è fondamentale la ricerca.

Il punto più importante che ho imparato sull’Islam è che non ci sono intermediari. Esiste il Corano e il fedele, nessun sacerdote. Sarà il cardine sul quale andrò a costruire tutta la parte “religiosa” della storia. Un punto che può generare molti problemi e che genera nel mondo differenti reazioni alla fede.

Ci sono, a dire il vero, alcune figure di riferimento: Ulema, Mufti, ecc. che possono esprimere dei pareri. Però il rapporto tra il fedele e il Corano è sempre chiaro e diretto (almeno in teoria).

Un secondo punto che ho iniziato ad approfondire è il ruolo della donna. sono tante le voci e spesso contrastanti. Vi terrò informati.

Intanto iscrivetevi alla Newsletter così da ricevere il mio manuale di scrittura creativa.

Ah, dimenticavo. Il tipo nella foto sarà il protagonista maschile del romanzo.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s