Il kit base dell’autore


Nei post precedenti ti ho parlato di scrittura creativa, l’insieme di attrezzi che compongono la cassetta del narratore. Hai bisogno di grammatica, una trama e poi ti dirò dei personaggi e dei dialoghi. Ora ti voglio spiegare un concetto che molti ritengono sbagliato. Questo è il mio parere (anche se è condiviso da molti), ma non ti obbligo a crederlo l’unico possibile.

L’autore deve essere social.

Se mi segui da qualche tempo saprai che considero la scrittura una via di mezzo tra arte e artigianato. Qualcosa di simile a quei piccoli complessi Rock che suonano nei locali, ci ricavano qualche birra e si divertono. Se pensi che l’autore debba chiudersi in casa e sperare nella gloria postuma sei nella direzione opposta alla mia. Comunque ne possiamo sempre discutere.

L’autore ha la sua produzione, può essere un libro o una saga. Non importa quanto tu scriva, l’importante è che qualcuno ti legga. Allora devi iniziare a progettare il tuo quartier generale, il tuo ufficio, il tuo negozio.

Il primo passo è il sito internet. Se sei un buon programmatore puoi scegliere tra asp.net, html5 e mille altre offerte. Io stesso ho una lunga militanza nerd e ho lavorato per anni in una software house. Per il mio sito ho scelto wordpress.com, non avevo voglia di crearmi una grande struttura e mi sono affidato al prodotto che oggi è il mercato. Aprire un sito con wordpress è relativamente facile e soprattutto gratuito. Tecnicamente è un blog e questa caratteristica lo rende adatto agli scrittori. Basta andare su wordpress.com, registrarsi e scegliere il nome del proprio blog. Ti consiglio di pensare prima al nome perchè cambiarlo in un secondo tempo è abbastanza complicato (tanto che è meglio chiuderlo e riaprirlo). Segui poi le semplici istruzioni, scegli il tema grafico e puoi iniziare a caricare i tuoi contenuti.

Aprire un blog su wordpress è veramente facile, se hai qualche esigenza più profonda iscriviti alla mia Newsletter e riceverai alcuni consigli che metto a disposizione soltanto agli iscritti.

Il secondo passo è aprire una pagina Facebook. Probabilmente avrai già la tua pagina personale, ma quella che ti consiglio caldamente è la pagina autore. Non aprire la pagina con il nome del tuo libro, ma solo con il tuo nome di autore. Anche in questo caso è molto semplice, Facebook è studiato per essere di facile utilizzo.

Terzo passo è twitter. Apri il tuo profilo e pensa solo a pubblicare contenuti che riguardano la tua attività. Come per la pagina Facebook è sconsigliato “cazzeggiare” troppo, i tuoi lettori ti seguono in quanto autore e non disorientarli con le foto del tuo gatto.

Instagram, google +, Pinterest. Dovresti aprire un profilo in ogni Social perchè sono tutte risorse gratuite per la tua attività.

Ora che hai creato il tuo esercito ti serve una pianificazione. Il tuo quartier generale è il blog di wordpress, vai nelle impostazioni e collega il tuo profilo ai social. In questo modo ogni volta che pubblicherai un contenuto verrà condiviso su tutti i tuoi profili.

Questa è la base che puoi costruirti in poco tempo. Poi, per andare più nel fino, dovresti capire come funzionano i vari social e come vengono percepiti da chi li usa.

  • Facebook è più per il cazzeggio
  • Twitter è per i post seri
  • Google + ha il suo seguito di persone che amano aggregarsi
  • Instagram per le foto rilassate
  • Pinterest per le foto professionali.

Ripeto, ogni post di wordpress lo devi condividere in automatico, ma se hai qualche idea del momento e non è inerente alla scrittura lo puoi scrivere direttamente sul social più adatto.

 

Advertisements
This entry was posted in Corso di scrittura creativa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s