Dire Straits – Sultans of swing


Questo pezzo mi ha cresciuto quando ero piccino, conoscevo ogni sfumatura dell’assolo e il testo è altamente “letterato”. Narra di un concerto di una piccola band, ma i particolari vengono svelati con lentezza e con la leggera pennellata del magico Knopfler

I Dire Straits hanno sempre avuto una grande accuratezza nei testi, anche se la straordinaria chitarra di Mr. Mark li ha messi in secondo piano.

Senti un brivido nella notte
ha piovuto nel parco ma intanto
a valle tu ti fermi e sai che possiedi tutto
una band sta suonando un Dixie al tempo di due quarti
e tu ti senti bene quando ascolti il suono di quella musica

entri ma non vedi molti volti
che cercano riparo dalla pioggia e di ascoltare la musica jazz che stanno suonando
troppa competizione, ci sono molti altri posti
ma non molti altri corni producono quel suono
andando verso il sud, andando verso il sud di Londra

osserva ‘Guitar George’ che conosce tutte le corde
fai attenzione, lui è rigorosamente ritmo, lui non vuole che tu pianga o canti
e una vecchia chitarra è tutto ciò che può offrire
quando si alza sotto le luci per suonare questa cosa

e ad Harry non importa se non fa scena
ha un lavoro giornaliero e si sente bene
può suonare l’honky tonk come qualsiasi altra cosa
riservandoselo per il venerdì sera
quando è con i Sultani, i Sultani dello Swing

e una folla di giovani ragazzi ozia in quell’angolo
ubrichi e vestiti con i migliori pantaloni larghi marroni e con le suole piatte
e non gli importa un fico secco di qualsiasi gruppo che suoni una tromba
non è ciò che chiamano rock and roll
e i Sultani suonano Creole

e poi, l’uomo che arriva alla destra del microfono
dice, mentre suona la sveglia,
“grazie, buonanotte, è ora di andare a casa”
e lo fa velocemente ricordando
“noi siamo i Sultani dello Swing”

Advertisements
This entry was posted in Canzoni letterate. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s