Altre dieci cose da tenere presenti quando si scrive una scena di sesso


Bottega di narrazione - Corsi e laboratori di scrittura creativa

di Giulio Mozzi

[Vedi le prime dieci cose].

Dominique Ingres: Gianciotto sorprende Paolo e Francesca Dominique Ingres: Gianciotto sorprende Paolo e Francesca 1. Tenete bene a mente il principio: “Mostrare tutto è pornografia, far intravedere è erotismo”. Dovete quindi sapere qual è l’effetto che volete ottenere. Spesso omettere, o fermarsi un momento prima che tutto accada, produce un testo più eccitante da leggere. Pensate a come si conclude la storia di Paolo e Francesca nella Commedia di Dante: con un verso semplicissimo e molto sexy, “La bocca mi baciò tutto tremante”, e poi la dissolvenza: “Galeotto fu il libro e chi lo scrisse: / quel giorno più non vi leggemmo avante” (Inf, v, 136-138).

2. La rappresentazione del rapporto sessuale non è più trasgressione. Lo dimostra, se non altro, il successo planetario delle Sfumature. Ogni vola che la cattiva letteratura (perché quella delle Sfumature è cattiva letteratura: direi che non ci piove)…

View original post 503 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s