Fòbal a Brescia, momento di mitologia collettiva


La presentazione di Fòbal al Purty kitchen di Brescia ha visto l’intervento di due graditi ospiti. Il giornalista Ciro Corradini, la voce del Brescia Calcio, e il Rocker Omar Pedrini detto “zio rock”. Con Ciro ho una lunga amicizia che ci lega dai primi anni Ottanta, anni di subbuteo dove lui era già un giocatore affermato e io il giovincello in cerca di una dimensione. Omar è di Urago Mella come me, abbiamo frequentato la stessa scuola media e giocato sullo stesso campo in terra battuta. Anche a quindici anni era già i Timoria e i Timoria sono per Brescia un vanto e un senso di appartenenza. Un giorno cercherò di spiegare ai non bresciani cosa vuol dire i Timoria per noi. Un giorno, forse.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s