Salone del libro di Torino


Cito testualmente un punto di vista sul salone del libro di Torino:

Quanti di voi ci andranno o ci sono già andati? Esperienza bella e interessante sotto molti punti vista. Per noi piccoli editori è una perdita di tempo. Non ci andremo mai fino a quando non saremo alla pari con gli stand più grossi. Lo so, può sembrare una stupidata, siamo stati invitati al Salone, ci hanno chiamati 3 volte offrendoci degli stand minuscoli alla modica cifra di 1000 euro. Capite bene che muoversi dalla xxx a Torino comporta spese, mettiamo altre 500 euro (a essere buoni) per un totale di 1500 euro per uno stand infognato in mezzo agli altri senza un perché. Senza un perché reale. No, no e no. Noi abbiamo un altro tipo di strategia e di marketing che vuole essere più preciso e puntuale. Questo non significa che non ci andremo mai ( ammesso e non concesso che si faccia sempre questo Salone visti i dati di perdita clamorosa di editori (cartacei) che però devono essere al Salone ) ma ci dobbiamo andare con la nostra cifra e il nostro stile e non buttando 1500 euro che probabilmente significherebbe non investire più su altre cose. Però è importante capire come lavorino gli altri, quindi ogni feedback è ben accetto.

Questo è il punto di vista di una casa editrice molto attiva nel digitale. Da più parti arrivano grida di dolore attorno all’editoria: calo delle vendite, gli italiani non leggono, ecc. Eppure il digitale cresce, rappresenta ancora una piccola nicchia, ma la sua ascesa è inesorabile. Come sarà il salone del libro, senza libro?

Io me l’immagino in un certo modo. Ogni casa editrice avrà un trasmettitore e il visitatore potrà scaricare i primi tre capitoli di qualsiasi eBook sul proprio kindle. Sarebbe un sogno, tornare a casa con centinaia di libri (i primi tre capitoli, tanto per farsi una prima idea), poi con calma decidere quali acquistare. In questa semplice scena c’è tutta la mia visione dell’editoria prossima, spero si avveri.

Per il libro cartaceo ci sarà sempre spazio, ma forse non a questi saloni

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s