L’incipit potente di un nuovo progetto


L’anno prossimo saranno trent’anni che ti conosco e dieci che hai sposato un’altro uomo.

Avrei detto che non sarebbe mai successo, che tutta questa storia si sarebbe consumata nello spazio di una sola estate, o peggio, nello spazio di un saluto.

Mi sbagliavo.

 

Questo è l’incipit di un nuovo lavoro. Penso che in queste poche righe ci sia molta potenza e volevo condividerle con voi.

 

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s