Un rifiuto che mi onora


“Gentile Autore,

la sua opera è di notevole interesse, la scrittura è matura e potente. I personaggi ben delineati e con descrizioni accurate. Purtroppo non rientra nella nostra linea editoriale per le scene di sesso troppo esplicite. Non abbiamo nulla contro il genere, ma preferiamo che l’atto non venga mostrato. Le consigliamo di tagliate le scene di sesso troppo esplicite e riproporci il suo lavoro che consideriamo meritevole di pubblicazione”

Ricevo questa risposta da una casa editrice. Considerando che la maggior parte non rispondono e li capisco visto la mole di romanzi che ricevono, mi sono sentito lusingato dal loro interessamento. Si tratta di una piccola casa, ma molto attiva e soprattutto onesta con gli scrittori.

Purtroppo Eve, la protagonista del mio romanzo, non permetterebbe mai che si metta un velo sulla sua storia. Vogliamo mostrare la verità delle scene e non nascondere nulla.

Voi che fareste?

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s