Un piacevole commento al “Campione di Subbuteo”


L’amico Zoran, il cui nome ha ispirato uno dei personaggi del mio primo libro, ha letto “Il Campione di Subbuteo” e così mi scrive:

Caro Flavio,

ho letto anche il secondo libro, questa volta di ritorno dall’Estonia. Sarà stato il freddo e la neve del Baltico, ma anche questo mi ha scaldato. A dire il vero meno del primo, un po’ perché mi aspettavo più thriller, più giallo, più morti ammazzati, se mi passi il termine. In più, nonostante mi considerassi uno del subbuteo anch’io (per lo meno so di cosa stiamo parlando), questo romanzo mi è sembrato più che altro un omaggio alla tua passione di vita, un “beau geste”  nei confronti dei tuoi amici “subbuteisti”. L’ho apprezzato per quello, ma spero che possa piacere ed incuriosire anche i non addetti.  Comunque, una delle cose che ti contraddistingue è proprio lo stile, chiaro e nitido, leggero, le persone, le situazioni sono immediati, le cogli al volo, sono vere e proprie fotografie. Come dire, ti lasci leggere bene, senza intoppi, si viaggia come in un film.

Zoran

PS sai, con questi commenti sui libri, mi hai fatto ringiovanire e ritornare ai tempi della scuola. Grazie. Io sono laureato in Lingue e Letterature straniere.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s