Torino 22.01.12 – Presentazione


A Torino, durante la manifestazione di Subbuteo organizzata dal club locale, sono stato invitato a presentare il mio libro “il Campione di Subbuteo”. Sotto lo sguardo di oltre 60 giocatori accaniti mi sono trovato a spiegare la trama con il difficile compito di nascondere il finale.  Due presenze hanno gratificato la mia giornata: la visita di Marco Vecchi, collega romanziere con cui abbiamo condiviso le esperienze di Robot ITA e IUSTITIA MORTE e l’incontro con l’amico Flavio Riccomagno. Quest’ultimo già aveva letto e apprezzato il romanzo che presentavo e mi ha chiesto di portargli anche la mia prima pubblicazione: “il Cavaliere Bianco”. Noi scrittori siamo come dei guitti teatrali, sempre alla ricerca dell’applauso e dei buoni commenti. Quale miglior soddisfazione di un lettore che, contento della lettura, mi viene a chiedere i miei lavori precedenti.

Sono stato piacevolmente colpito dalla visita di Marco Vecchi. L’amico di Torino, collega sulle pubblicazioni di Edizioni Scudo, si è fermato a lungo e abbiamo parlato molto dei nostri lavori e dei prossimi appuntamenti. In mezzo a quella folla di giocatori di Subbuteo sudati una presenza amica mi è servita per resistere tutta la giornata.

Gran finale con copia omaggio per la Biblioteca dello Sport di Roma e con tante, infinite, strette di mano. In particolare mi piace ricordare Roberto Piccoli, nella foto, in arte Robuteo che mi ha tenuto compagnia nel lungo viaggio da Brescia a Torino.

Advertisements
This entry was posted in Racconti. Bookmark the permalink.

One Response to Torino 22.01.12 – Presentazione

  1. robuteo says:

    Scusa Flavio…ehm…ehm…ma il mio nome è ROBERTO!!!!
    Ah ah ah…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s